La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.

L’autismo è un disordine mentale che appare nella prima infanzia ed è caratterizzato da carenze nello sviluppo sociale e nelle funzioni comunicative, così comeinteressi limitati e comportamenti ripetitivi. L’autismo ha varie espressioni e può essere rappresentativo di molte differenti malattie. E’ parte di un più ampio gruppo di disturbi, spesso riferiti come spettro autistico o ASDs, che comprendono anche la Sindrome di Asperger e disturbi pervasivi dello sviluppo.

Esistono diversi livelli di Autismo: dalla forma più lieve, con livelli di intelligenza normali o addirittura elevati, alla forma più grave, con gravi difficoltà di apprendimento ed un grado estremo di disabilità fisiche.

Alla base della sindrome vi sono diversi deficit organici, che la moderna ricerca bio-medica va progressivamente individuando. La sindrome riguarda 1 caso su 500 nati e perdura per tutta la vita.

L'unico intervento efficace risulta la terapia personalizzata mediante una intensiva educazione (30-40 ore la settimana), che deve iniziare precocemente e coinvolgere i familiari, la scuola e la società in modo coerente e programmato.